DA DOMENICA 11 LUGLIO A DOMENICA 10 OTTOBRE

Mostra temporanea “Giovanni Comisso e Mario Botter nella Fiume di D’Annunzio” 

L’Associazione Amici di Giovanni Comisso espone al MeVe – Memoriale Veneto della Grande Guerra la mostra “Giovanni Comisso e Mario Botter nella Fiume di D’Annunzio”.

La mostra, curata da Francesca Dematté propone uno sguardo inedito sull’Impresa di Fiume e disegna in particolare il profilo di due protagonisti trevigiani, Giovanni Comisso e Mario Botter, allora giovani soldati ancora in armi nonostante la fine della Grande Guerra.

Sullo sfondo delle vicende e delle relazioni internazionali, la mostra offre alcuni approfondimenti sulla personalità e le azioni di Gabriele D’Annunzio, di Guido Keller e di altri protagonisti, soffermandosi su ciò che in quel crogiolo prese forma per l’intera vita di Giovanni Comisso scrittore e per quella di Mario Botter, restauratore, fra l’altro, anche del Palazzo dei Trecento di Treviso.

L’allestimento proposto a Montebelluna verrà inoltre impreziosito dall’esposizione di tre bandiere originali dell’epoca: quella fiumana, quella della reggenza Italiana del Carnaro e quella della Dalmazia. Le bandiere, facenti parte della collezione personale di Mario Botter, saranno esposte a Montebelluna per gentile concessione della famiglia Botter.

Per info e prenotazioni: 0423 23048 (MeVe) – 300465 (Museo) info@memorialegrandeguerra.it