Domenica 7 marzo | ore 21.00 | evento online |MeVe

Calce viva, un amore assoluto nell’inferno della Prima Guerra Mondiale

Interpretazione di Sandro Buzzatti
Musiche e canzoni di Andrea Facchin
Lettura scenica tratta dall’omonimo romanzo di Antonella Benvenuti
Il testo racconta la follia dell’esperienza in trincea, ma anche una delicata e drammatica storia d’amore. Eleonora e Marco: la storia di un amore di fronte al quale tutte le razionali categorie di pensiero traballano. Una vicenda vera ambientata tra il territorio trevigiano e le trincee del Carso durante la Prima guerra mondiale. Marco, scaraventato nella trincee, lotterà furiosamente per portare a casa la pelle, ma tutte le atrocità viste, subite e inferte lo trascineranno sempre più al largo, verso quegli abissi della mente dai quali sarà sempre più difficile fare ritorno. Ma è soprattutto Eleonora a stagliarsi in controluce, permeando tutta la narrazione con la sua straziante assenza. Lotterà contro una malattia che non perdona, con la determinazione di chi preferisce la morte alla resa.

Ecco il link per la diretta Youtube: https://youtu.be/mroO9OmJ0Dc